San Giovanni in Marignano, 4 settembre 2021

Comunicato Stampa

ITALIAN CHAMPIONS TOUR

GOLDSPAN e REGNO VERDE NARNI JUMPING TEAM si regalano il bis

Ancora un giro a mano destra in testa al gruppo per Emilio Bicocchi (Halos Kintos) e Fernando Fourcade Lopez (Colani-R), protagonisti assoluti con due prove da incorniciare anche nella IV Tappa della Coppa Italia targata ITALIAN CHAMPIONS TOUR appena disputata all'Horses Riviera Resort.

GOLDSPAN si regala dunque il secondo alloro consecutivo dopo il trionfo ad Arezzo incamerando altri punti preziosissimi; dote che consente al team di Danilo Scagnoli di agguantare la terza posizione generale provvisoria, ad appena due lunghezze da CAVALLERIA TOSCANA RG TEAM e a tre dal nuovo leader SCH JUMPING TEAM, al comando della classifica con 23 punti.

Se vincere è difficile, d'altronde, confermarsi lo è di più: discorso attualissimo e valido tanto per campioni affermati quali Bicocchi e Fourcade quanto, soprattutto, per chi la ribalta se la sta guadagnando a suon di risultati come Sveva Smiroldo e Nicolò Russello.

Il tandem dei sogni a disposizione di Salvatore Cuzzocrea questa volta non ha vinto ma è come se lo avesse fatto con ancora un meraviglioso doppio netto a firma Smiroldo-Russello che ha regalato a SCH JUMPING TEAM, in un colpo solo, piazza d'onore di tappa e leadership provvisoria nella classifica generale.

Conferme anche da JUMPING VERONA TEAM, terzo a squadre e sul gradino più alto del podio a titolo individuale grazie alla prova, davvero maiuscola, del suo fuoriclasse Gianni Govoni (Hervester).

Si regala il bis nella 120 Gentlemen Riders Gianluca Gregorio Quondam con il suo REGNO VERDE NARNI JT davanti a CAVALLERIA TOSCANA RG TEAM (Giosuè La Fratta/Inspiration's PP - Maria Ilaria Grilli/Saetta del Terriciccio) e a SCH JUMPING TEAM (Gaia Barone/Favoriet S Diego Cuzzocrea/Candirena Z).

Ancora una volta decisivi per il trionfo della squadra umbra il talento e l'esperienza di Evelina Bertoli (Quick Joe), per l'occasione in coppia con Fabio Picchioni (Okety Pokety). Quest'ultimo ha fatto sua anche la prova a titolo individuale, lasciandosi alle spalle il sempre agguerrito Giulio Carpigiani (Athinia) del team GOLDSPAN, ora al comando della classifica generale con 32 punti dopo quattro prove. Terza piazza per Rebecca Longo (Mistero de Villanova) del TEAM U.20 SCUDERIA 1918 KEP ITALIA .

Da segnalare - e non può che far piacere - la presenza di tre cavalli italiani ai primi tre posti della classifica individuale. La quinta tappa in calendario prevede ora il ritorno in Lombardia, questa volta a Busto Arsizio, dal 17 al 19 settembre.

Ufficio Stampa
ITALIAN CHAMPIONS TOUR
Tel.339.2373807
E-mail: ufficiostampa@italianchampionstour.com