Roma, 29 maggio 2021

Comunicato Stampa

Fieracavalli

CHIUSO OGGI IL MASTER EVENT A PIAZZA DI SIENA, GARA D’ESORDIO PER L’ITALIAN CHAMPIONS TOUR SCH JUMPING TEAM la squadra vincitrice del Master Event - top 5 teams final

Roma, 29 maggio 2021 – Si è concluso oggi con la sorprendente vittoria di SCH JUMPING TEAM, squadra agli ordini di Salvatore Cuzzocrea composta da Nicolò Russello e dalla giovanissima Sveva Smiroldo, il Master Event nel prestigioso ovale di Piazza di Siena, prologo della prima stagione targata Italian Champions Tour, circuito a squadre itinerante promosso da Fieracavalli in accordo con la Federazione Italiana Sport Equestri che da maggio a novembre attraverserà l’Italia da nord a sud.

Completano il podio GOLDSPAN (Riccardo Pisani e Paolo Paini), la squadra di Emanuele Laiatici e Danilo Scagnoli, e CAVALLERIA TOSCANA RG TEAM (Emanuele Gaudiano e Simone Coata) di Jonathan Sitzia e Matteo Giunti.

Le 5 squadre finaliste, JUMPING VERONA TEAM, GULDENBOOM, CAVALLERIA TOSCANA RG TEAM, GOLDSPAN e SCH JUMPING TEAM hanno dato spettacolo questo pomeriggio sfidandosi in una Categoria Mista tab.A per la conquista del Master Event (montepremi complessivo 30.000,00 euro). L’inedito circuito a squadre da giovedì 27 maggio ha visto l’ingresso in campo di 16 binomi in rappresentanza delle 8 squadre che hanno preso parte a questa prima “tappa evento” riservata al livello Sport (h 145) e che per tre giorni si sono dati battaglia, accanto al gotha del salto ostacoli internazionale, su percorsi altamente selettivi disegnati dal team coordinato da Uliano Vezzani, course designer tra i più apprezzati dello show jumping internazionale. Tra i cavalieri della prima edizione dell’Italian Champions Tour spiccano nomi altisonanti del salto ostacoli azzurro, oltre che ben due dei quattro componenti la formazione ufficiale italiana nella Coppa delle Nazioni che ha visto trionfare il Belgio sulla Germania: Emanuele Gaudiano e Riccardo Pisani.

Al termine della kermesse romana il circuito, strutturato su due livelli di competizione (Sport h145 – Gentlemen Riders h120) e a cui è possibile iscriversi secondo le modalità indicate nel Regolamento consultabile sul sito Fieracavalli.it e Italianchampionstour.it si svilupperà attraverso 7 gare a squadre distribuite in altrettante tappe associate a concorsi nazionali A5* e superiori organizzati in alcuni tra i più prestigiosi e rinomati centri equestri d’Italia. Prima tappa a Busto Arsizio (09-11 luglio), quindi Gorla Minore (23-25 luglio), Atina (06-08 agosto), Arezzo (20-22 agosto), Cattolica (3-5 settembre), Militello in Val di Catania (08-10 ottobre), per poi concludere in Sardegna ad Abbasanta (22-24 ottobre).

Gran finale in occasione di Fieracavalli – in programma dal 4 al 7 e dal 12 al 14 novembre 2021 - con un montepremi complessivo straordinario di 100.000,00 euro, all’interno della tappa italiana della Longines FEI Jumping World CupTM organizzata da Jumping Verona.